vendere casa da privato

Perché vendere case tra privati è l’ideale (se sai fare)

In questo articolo, non vediamo le fasi per vendere casa, bensì analizziamo la scelta di molte persone che optano di vendere casa tra privati. HomeSell.it è un’agenzia immobiliare completamente online con lo scopo di aiutare le persone nella propria compravendita immobiliare (anche privati appunto).

Sono sempre di più le persone che, rendendosi conto degli alti costi provvigionali e disservizi, vogliono vendere casa privatamente. In questo articolo analizziamo le motivazioni di chi sceglie di fare senza l’aiuto di agenzie immobiliari.

Vuoi valutare casa?

come-vendere-una-casa-da-soli

Perché vendere casa privatamente

Scrivo le prossime righe nel modo più sincero, trasparente ed esplicito possibile. Il punto è che mentre nessun professionista può sostituirsi al Notaio, chiunque si improvvisa da un giorno all’altro consulente immobiliare. L’immagine collettiva del Notaio, è una persona di estrema fiducia, competente e che si assume la responsabilità di ciò che fa. Mentre quella di un agente è tutt’altro e troppe volte screditata (purtroppo). Quindi per un privato che vuole vendere casa, farlo da se può trovare più di una buona motivazione.

Un privato può trovare più di una buona motivazione per far da solo.

Purtroppo l’abusivismo professionale dietro la compravendita immobiliare ammonta a circa 40.000 soggetti sparsi su tutto il territorio nazionale. Soggetti che, senza assumersi responsabilità si sostituiscono al ruolo professionale di un agente. La mancanza di serie tutele nei confronti dei soggetti abilitati alla professione spinge sempre più persone a vendere case tra privati.

Lo scopo di un agente immobiliare tradizionale è mettere in contatto acquirente con il venditore (art. 1754 c.c.). ma un portale immobiliare oggi fa la stessa identica cosa. Pertanto a mio avviso è necessario tramutare la figura di agente in consulente. E magari imputargli maggiori responsabilità, così da accrescerne la rilevanza. Ma oggi quasi la metà di chi vende casa vuol far privatamente. E se anche tu vendi casa da privato. non posso disapprovare. Quello che ti suggerisco è contattarci e ricevere una consulenza. In questo modo, potrai valutare se vendere casa da privato faccia al caso tuo o se sia meglio farti affiancare da un consulente.

 

Vendere casa tra privati: ecco quanto si risparmia

Come detto, vendere casa tra privati è un modo di risparmiare costose provvigioni. Sto parlando in media di 8.418 euro risparmiati tra acquirente e venditore. Non male direi, considerando anche l’aggiunta dell’IVA.

Se necessiti di una consulenza per vendere casa, contattaci. Potrai comunque vendere tra privati

 

A volte vendere casa privatamente diventa una vera e propria necessità

Molte persone utilizzano l’agenzia e contemporaneamente cercano di vendere l’immobile privatamente per aumentare le possibilità di successo. Devo però sottolineare che di frequente domanda e offerta non si incontrano a causa del prezzo preteso dal proprietario dell’immobile. Quindi dovresti prestare attenzione alla richiesta economica e proporre in vendita la casa se hai davvero la giusta motivazione.

Se però la richiesta è oggettivamente equa ma il professionista  attraverso i suoi canali non sta riuscendo ad aiutarti, allora è giusto che anche tu possa provare a vendere casa da solo. Con HomeSell.it anche i privati che vendono casa tra loro possono ricevere consulenza diretta contattandoci.

 

Vietato vendere case tra privati con l’aiuto irregolare del geometra

Geometri, architetti, ingegneri, avvocati, usceri, amministratori…..sono tante le figure professionali che entrano in contatto con chi vuole vendere casa da privati. Ma a volte alcuni professionisti accettano ben volentieri un riconoscimento economico tassativamente in nero per una “consulenza confidenziale” alla vendita immobiliare. Scrivo “in nero” in quanto solo chi è abilitato alla professione può fatturare la prestazione.

 

Da privato addio ai vincoli di esclusiva

Tra le motivazioni per le quali è bene vendere casa privatamente, vi è l’assenza di vincoli con le agenzie. Immagina di aver necessità di vendere la tua casa ma ti sei rivolto ad un’agenzia che ti ha vincolato per sei o dodici mesi con un contratto di esclusiva. Se l’agenzia non si impegna sufficientemente oppure per cause diverse non trova l’acquirente, potresti perdere delle occasioni di vendita. Ecco quindi che, vendere un immobile da soli ti mette nelle condizioni di essere libero.

D’altronde ci sono agenzie come la nostra, che non ti chiedono alcun vincolo aiutandoti comunque a vendere casa anche da privato. In questo modo, senza vincoli hai maggiori chance.

Come vendere casa tra privati

Non vi è differenza tra vendere casa da privato oi vendere con agenzia. In realtà le attività da fare sono le stesse, ciò che cambia e che da privato devi fare tutto tu. Devi perciò controllare i documenti reperendo ciò che manca, pubblicizzare bene l’abitazione e trattare con l’acquirente per il miglior prezzo possibile. Ovviamente senza tirare troppo la corda, altrimenti rischi di non trovare nessuno disposto a offrirti ciò che chiedi.

Sicuramente vendere casa tra privati è più impegnativo rispetto al farsi aiutare da un consulente che lo fa quotidianamente. Dopo un po’ che si fanno le stesse cose nasce una sorta di adattamento che permette di anticipare gli avvenimenti, evitare problemi e velocizzare i tempi. Cosa che ovviamente facendo da soli è difficile ottenere. Abbiamo scritto una guida completa su come vendere casa, seguila per scoprire cosa c’è da fare step per step.

Quali siti utilizzare per vendere case tra privati

Esistono siti dove trovare case privati? La risposta è decisamente si e ti suggerisco di rivolgerti a siti specializzati in annunci immobiliari. Infatti i portali di annunci generici convogliano poco traffico interessato all’immobiliare. Mentre viceversa sui siti specifici è più facile ricevere contatti di privati interessati.

Ti suggerisco Casadaprivato.it  (specifico solo per vendere case tra privati), Immobiliare.it, Casa.it, Idealista.it e Trovacasa.net (anche questo con diversi annunci privati).

Privato vende casa: il rischio è dietro l’angolo. Chiedici una consulenza

Leggere un annuncio con scritto “privato vende casa” comporta una sensazione di risparmio, ma a volte accompagnata da un adeguato senso di rischiosità. Esistono infatti diversi fattori dietro una compravendita immobiliare che potrebbero mandare male le cose tra soggetti privati. Eccone alcune:

  • ipoteca;
  • pregiudizievoli;
  • abusi;
  • clausole;
  • limitazioni;
  • usucapione;
  • servitù;
  • nuda proprietà;
  • quote di proprietà;
  • donazione;
  • ecc

L’elenco appena visto comporta aspetti giuridici che in alcuni casi possono compromettere la sicurezza e la libertà della compravendita immobiliare. Per questo, prima di comprare o vendere casa da privato, rivolgersi a un bravo consulente ti aiuta a evitare di buttar via soldi o incappare in problemi.

Soluzione per vendere casa tra privati: la consulenza web

Oggi giorno, grazie ad agenzie immobiliari online come HomeSell.it, è possibile ricevere consulenze specifiche su misura. Questo comporta un notevole risparmio economico oltre ad evitare potenziali problemi. La consulenza via web ti permette di vendere casa privatamente e di essere seguito al momento del bisogno da persone competenti in materia.

3: valorizza la casa, abbelliscila. Rendila attraente

Migliorare il valore percepito della casa aiuta a venderla velocemente e con uno sconto prezzo inferiore.

Non si tratta solamente di dar luce e arieggiare le stanze, ma di migliorarne l’aspetto e la presentazione spersonalizzandola.
Ad esempio elimina tutte le foto-ricordo personali, le foto familiari, tienila pulita e ordinata, sistema ciò che non va e usa giochi di colore, come nelle immagini di questo paragrafo. Ah…un’osservazione contro corrente. Occhio alle immagini HDRI.
Evita di fare fotografie troppo belle perché risulterebbero ingannevoli. Cioè evita di fare fotografie che creano aspettative troppo elevate.
Sebbene la qualità dell’immagine è importante, è sempre meglio che la casa piaccia dal vivo che in foto. Per questo puoi utilizzare anche altri strumenti di marketing, come la realtà virtuale e i video immobiliari.

Link utili
Torna su