Vendere casa su internet

Ciao, se vuoi vendere casa su internet sei nel posto giusto. In questo articolo vediamo perché dovresti vendere casa su internet anziché solo il passa parola.
La vendita immobiliare richiede tempo e conoscenze specifiche. Fin ad oggi, le agenzie immobiliari (quelle che lavorano bene) sono un valido aiuto ai loro clienti, ma hanno alti costi fissi e il servizio alla fine, ha un costo di diverse migliaia di euro. Vendere casa su internet è efficace e ti permette di risparmiare.

Tratteremo i seguenti argomenti:

Cosa ti serve per vendere casa su internet

Prima di pensare alla vendita, chiediti cosa sia necessario per risparmiare tempo e denaro. Se vuoi sapere come .

In genere nei primi tempi si vuole vendere casa ad un prezzo più alto di quello che il mercato è disposto ad offrire. A volte perché si vogliono recuperare le spese fatte diversi anni prima e altre volte perché venderla ad una cifra più bassa non avrebbe senso. Ma attenzione perché il prezzo richiesto fa la differenza tra vendere casa velocemente  o non venderla proprio. Quindi tieni in considerazione l’andamento del mercato immobiliare.

Per vendere casa online, assicurati di aver verificato tutti i documenti della casa, prima di metterla sul mercato. In particolare, presta attenzione alla certificazione energetica e alla conformità urbanistica (che potrai verificare grazie alla relazione tecnica). Qualora la tua casa avesse un’ipoteca, puoi venderla comunque. In questo caso, l’ipoteca verrà chiusa durante contestualmente alla vendita durante l’atto notarile.
Inoltre è necessario fare delle fotografie professionali (meglio se accompagnate da video e realtà virtuale) e abbonamenti ai giusti siti immobiliari (meglio se si utilizzano anche i social network).

Il prezzo di vendita

Se pretendessi un prezzo troppo elevato rispetto alla reale offerta di mercato, spingeresti gli acquirenti a visitare altre case. Quindi, indirettamente aiuteresti il tuo concorrente a vendere casa. Per vendere casa, assicurati prima di fare una corretta valutazione.

Ricordati che ci sono il numero di compravendite è molto inferiore rispetto al numero di annunci.
Questo significa che la domanda è inferiore all’offerta, quindi l’acquirente prima di portarti una proposta di acquisto paragonerà la tua casa rispetto alle altre.

Il prezzo che richiedi è fondamentale per vendere casa.

Cos’è un’agenzia immobiliare online

Un’agenzia immobiliare online è un’agenzia senza sedi fisiche, senza costi fissi e che utilizza tecnologie per differenziare il servizio offerto alla clientela.
In pratrica la ricerca dell’acquirente si svolge prevalentemente su internet.
In un’epoca in cui le agenzie classiche hanno regnato per diverse decine di anni, senza portare cambiamenti consistenti, l’agenzia online ha lo scopo di rispondere ad un’esigenza molto risentita nel mercato.
Infatti, circa 4 persone su 10, non passano per l’agenzia con lo scopo di risparmiare i costi di provvigione. Questo “fai da te” incentiva la disintermediazione e aumenta i rischi nascosti dietro la compravendita immobiliare.

Un’agenzia immobiliare online ha pur sempre un consulente immobiliare che offre la propria prestazione professionale.

Vendere casa online è meglio

Ti conviene più vendere casa online o con un’agenzia classica? La risposta è ovvia. Non solo è molto più conveniente, ma anche più performante.

Vantaggi:

  1. risparmi oltre il 95% rispetto a un’agenzia tradizionale;
  2. hai miglior margine di trattativa con l’acquirente;
  3. maggior facilità di trovare l’acquirente online;
  4. e visite mirate (grazie all’uso della realtà virtuale);

Infatti, rispetto ad un tempo, oggi l’acquirente per trovare casa non entra in tutte le agenzie immobiliari, ma predilige la ricerca su internet. Dai portali ai social network.
E i numeri che riportiamo in seguito lo confermano ampiamente.

Chi entra in un’agenzia immobiliare, entra per lasciare una “richiesta di ricerca” ma molto spesso l’immobile lo trova online. Questo perché l’online offre maggior visibilità e comodità di ricerca. Basti pensare che cercare casa è possibile farla attraverso il cellulare, quindi sia durante un momento libero sul posto di lavoro, pausa pranzo, al cinema e a casa dopo cena.
Impossibile fare la stessa ricerca, così velocemente e comodamente entrando in un’agenzia immobiliare su strada.

Per questo, tutte le agenzie (o quasi tutte) utilizzano canali online (ad esempio i siti immobiliari)

Tornando ai numeri, invece, una ricerca condotta da Tecnoborsa conferma che più del il 40% degli acquirenti ha trovato casa attraverso un canale online e solo il 3,9% recandosi in agenzie immobiliari. Significa che i canali online sono almeno 10 volte più efficaci rispetto all’agenzia tradizionale fisica. E i dati, sono ufficiali.

Inoltre, inutile dirsi: le agenzie tradizionali che non sono posizionate più che bene (ad esempio di fronte ad una strada ad alta percorrenza o in vie di passaggio), ovviamente hanno meno possibilità di raccogliere richieste che “passano dalla porta”.

Quindi, se i canali online sono molto più efficaci di quelli fisici, perché ancora ci sono molte agenzie fisiche tradizionali?

Ecco quanto risparmi vendendo casa su internet

Tendenzialmente la politica dell’agenzia immobiliare online è quella di abbattere i costi di vendita, facilitando ovviamente l’acquisizione.
Pertanto, i costi sono davvero irrisori se confrontati con quelli tradizionali.
Ad esempio, da gratis a poche centinaia di euro rispetto al classico 3% (per parte).
In confronto un’agenzia tradizionale può costare (compreso il costo dell’IVA) oltre i 7.000 – 8.000 euro.
Frequentemente un’agenzia tradizionale applica uno sconto sulla provvigione, ma è pur sempre una “doppia provvigione” che incide durante la trattativa.

Confronto con l’agenzia tradizionale

I costi di un’agenzia immobiliare tradizionale sono diversi.
Vanno dai costi fissi (Marchio, affitto, utenze, segreteria, mobilio e via dicendo) e si tratta di costi che incidono direttamente sul portafoglio del cliente finale.

La filosofia alla base di un’agenzia immobiliare online è semplice: abbattendo i costi di gestione non necessari, è possibile ridurre i costi di provvigione. Questo comporta che, un’agenzia online non ha uffici, non ha vetrine, in quanto tutto questo non è necessario. Non è necessario per trovare un acquirente ad esempio. Infatti circa il 90% di ricerche degli immobili iniziano online. Oggi la presenza online è fondamentale.

Quando una persona cerca casa, inizia la ricerca online e digita su Google.it “cerco casa”. Rispetto al recarsi fisicamente in un’agenzia l’utente risparmia tempo e risorse economiche.
Questo perché la ricerca online è comoda, molto di più rispetto ad una ricerca fisica. Pensa solo al tragitto nelle città per doversi spostare, fissare un appuntamento e via dicendo, rispetto a qualche click dal proprio cellulare.

Certo è anche vero che, ancora oggi una buona parte degli acquirenti trovano casa attraverso il passa parola (circa il 30%), però nonostante ciò anche questi ultimi in genere utilizzano le ricerche su Google.
Dato che il mondo cambia, l’economica cambia e le dinamiche di mercato cambiano, anche le professioni cambiano. Lo scopo di un’agenzia immobiliare online è proprio quello di applicare soluzioni digitali a realtà che fin poco tempo fa sono state fisiche per decine di anni. Decine di anni che non hanno portato alcun cambiamento considerevole.
Ecco quindi perché non ci sono costi per chi vende casa: perché è l’agenzia stessa a limitare le proprie spese.

Quali sono le differenze tra le agenzie online e quelle tradizionali?

Per rispondere è necessaria una premessa.
Per fare una valutazione immobiliare corretta, controllare i documenti della casa, verificare l’assenza di abusi, profilare gli acquirenti in modo accurato e capirne le esigenze, capire e tutelare il cliente e via dicendo, ad oggi non è possibile pensare che la tecnologia sostituisca una figura professionale con competenze specifiche nel settore.
Certamente è di grande aiuto se utilizzata a favore del servizio, ma non è sostituibile ad una consulenza fisica.

Un’agenzia immobiliare online ha comunque una forte componente umana (per mezzo di agenti immobiliari) e il servizio di consulenza rimane ancora oggi alla base del servizio. In realtà, la parola più corretta per definire questo tipo di agenzia è “agenzia immobiliare ibrida”.
In sostanza, la principale differenza rispetto all’agenzia tradizionale, è l’assenza delle spese a carico del professionsita. Così il cliente finale di ottiene un consistente risparmio economico.

Non è sufficiente un annuncio

Per vendere casa su internet non è sufficiente fare un annuncio sui portali immobiliari. Devi comunque conoscere le dinamiche del mercato, l’andamento, filtrare i giusti acquirenti, conoscere i rischi che possono sorgere da una compravendita, verificare la regolarità della casa e i documenti, saper fare una trattativa economica e presentare bene l’abitazione sin da subito. Vendere casa non è facile, infatti la maggior parte delle case rimangono invendute per lungo tempo. La scelta migliore in questo caso è farsi aiutare da un professionista, magari proprio con un’agenzia immobiliare online come HomeSell.it. Risparmi notevolmente, aumenti la probabilità di trovare l’acquirente e sei seguito.

Una volta che avrai accertato di avere tutti i documenti, valorizza l’immobile e crea un annuncio sui siti immobiliari.

Puoi anche sfruttare il passa parola (tra amici e conoscenti), mettere un cartello vendesi o pubblicare l’annuncio sui social.

Durante i primi giorni (in genere durante i primi 20-30 giorni) riceverai il maggior numero di interessi. Qualora così non fosse, le cause possono essere:

  • Annuncio scadente;
  • Qualità delle immagini bassa;
  • Canali utilizzati non specifici;
  • Situazione del mercato locale poco attrattiva;
  • Prezzo troppo elevato;

Per saperne di più su come vendere casa consulta la guida a questa pagina.

Lo standard di servizio è uguale alle agenzie tradizionali?

Nonostante l’agenzia immobiliare onliune ha un costo inferiore, lo standard base di servizio è lo stesso.
Per quello che riguarda lo standard di servizio di un’agenzia online, perlomeno per ciò che riguarda HomeSell.it, si tratta di uno standard elevato e in costante evoluzione grazie all’utilizzo di molteplici tecnologie. Ovviamente per ciò che riguarda le visite, i nostri agenti sono presenti in ogni fase, compresa la necessità di un luogo fisico e riservato per il ritiro della proposta di acquisto e l’atto Notarile.

Dal momento che vendendo casa su internet si risparmia, i margini di trattativa sono migliori. Il servizio tra un’agente immobiliare classico (con o senza franchising) che un’agente immobiliare online è identico.

Per saperne di più, contattaci.

Servizio offerto da HomeSell.it

Un’agenzia immobiliare online offre di base lo stesso identico servizio di un’agenzia tradizionale. Solo che è organizzata in maniera diversa.

HomeSell.it, inoltre, aggiunge alcuni servizi per facilitare e vendere casa velocemente.

Per quello che riguarda il venditore, creiamo un preciso report di valutiamo la casa, controlliamo i documenti,  pubblichiamo l’annuncio sui siti immobiliari, prepariamo video, prepariamo la realtà virtuale, profiliamo gli acquirenti, accertiamo agli aspetti legali e urbanistici, seguiamo la trattativa e supportiamo tutto fino al rogito.

Per l’acquirente ricerchiamo attivamente la casa, prepariamo la proposta di acquisto e il contratto preliminare, lo tuteliamo durante ogni fase dell’acquisto.
Certo, ogni agenzia è a se, quindi prima di decidere con chi vendere casa, raccogli informazioni e valuta i servizi. Oltre ovviamente alla convenienza economica.

Per qualsiasi informazione, contattaci.

Come mai ci sono ancora tante agenzie immobiliari tradizionali?

La risposta è evidente: il cambiamento a volte non è veloce. Spesso, i cambiamenti duraturi sono quelli più lenti a manifestarsi, perché richiedono un “cambio di abitudine”.
D’altra parte, rimane evidente che gli acquirenti trovano più facilmente casa online e solo in un secondo momento si recano dal referente dell’annuncio.

 

HomeSell l’agenzia immobiliare online

Matteo Signorotti

Matteo Signorotti

Agente immobiliare dal 2015, ha lavorato per le più conosciute società del settore.

Leave a Reply