Come acquistare casa senza soldi?

Ti piacerebbe sapere come fare per acquistare casa senza soldi? Se stai leggendo questo articolo allora è probabile che tu voglia fare un acquisto per investimento massimizzando il ritorno monetario (o ROI). Oppure semplicemente che vuoi acquistare una casa per andarci a vivere ma non hai abbastanza soldi disponibili per farlo.

Indipendentemente dalla tua motivazione, è bene fare una premessa.

Non prendiamoci in giro

Puoi acquistare casa senza soldi ma in cambio qualcosa ti sarà richiesto. Certo a meno che la casa ti venga donata, ma quello è un altro discorso.
Ad esempio se vuoi utilizzare fare una permuta pura, non spendi un euro, tuttavia dovrai cedere un’altra proprietà. Se invece vuoi fare la cessione del preliminare di compravendita, è vero che non tiri fuori soldi di tasca tua benché devi sapere come risolvere i problemi dietro alla cessione del preliminare, quindi devi portare un valore aggiunto. Se acquisti con il mutuo al 100% non è affatto vero che la compri senza soldi…prima o poi dovrai restituirli tutti con gli interessi. A mio avviso, uno dei metodi migliori per acquistare casa senza soldi è quello di farla pagare ad altre persone, come ad esempio acquistarne una a sconto e metterla in affitto affinché siano gli inquilini a pagare le rate del prestito. Ma in ogni caso non è un gioco da ragazzi.

 

La donazione da parte di terzi

comprare-casa-senza-soldi-1

Il titolo ha già espresso pienamente la metodologia di acquisto. Anzi in termini tecnici non può definirsi un vero e proprio acquisto, perché il proprietario quando fa una donazione immobiliare decide di regalare la proprietà. Certo non è il modo migliore se il tuo scopo è quello di venderla, perché per i 20 anni successivi avrai un mercato di riferimento molto limitato. Infatti vendere una casa proveniente da donazione ad un acquirente che necessita di mutuo, è molto difficile. Questo perché le banche stanno molto attente a prestare soldi per questo tipo di acquisto. Infatti con l’azione di riduzione un erede legittimo di cui non si conosceva l’esistenza può rientrare in possesso della proprietà immobiliare. Ci sono ovviamente delle soluzioni a ciò e puoi approfondire a questo link.

La permuta

comprare-casa-senza-denaro

Se vuoi acquistare casa senza soldi perché ad esempio vuoi trasferirti, la permuta è forse la soluzione che più si addice.
Sappiamo più o meno tutti che la permuta è una tipologia di commercio grazie alla quale avviene lo scambio di beni senza corrispettivo economico, o comunque in minor parte per saldare l’eventuale differenza di valore.
La permuta pura avviene tra proprietà del medesimo valore, pertanto senza scambio di denaro. Qualora invece dovesse avanzare del valore residuo è possibile monetizzarlo.
Ovviamente il mercato di riferimento è meno esteso rispetto alla classica compravendita, d’altra parte se sei titolare di un lotto edificabile o di un immobile sul quale è possibile edificare più unità immobiliari, puoi accordarti con l’impresa costruttrice affinché tu cedi il complesso e l’impresa alla fine dei lavori ti renda in cambio un appartamento. Questo tra l’altro è anche un buon modo per monetizzare rivendendo l’appartamento nuovo. Ovviamente come dicevamo all’inizio, dipende dalla motivazione per la quale cerchi casa senza soldi. La difficoltà è trovare un’altra persona che voglia allo stesso modo fare una permuta ad esempio per cambiare luogo di residenza. Se vuoi permutare casa puoi pensare di rivolgerti anche a più agenzie immobiliari. Per approfondire leggi questo articolo.

Affitto con riscatto

comprare-casa-con-riscatto

Non è vero che con questa tattica compri casa senza un euro, anzi alla fine tra affitto e acquisto spendi anche di più. D’altra parte, anticipi una quota bassa all’inizio e prendi tempo per saldare il restante. Ovviamente, per chi vende casa è interessante perché nel frattempo si riceve anche un affitto. Vediamo come funziona.
Il futuro acquirente per un determinato periodo di tempo è a tutti gli effetti un inquilino che si riserva l’opzione di acquisto. Il proprietario percepisce un affitto regolare, aumentato di una quota a titolo di anticipo sull’eventuale prezzo di acquisto. Quindi la rata prevista sarà un affitto maggiorato, ma qualora l’inquilino non dovesse più optare per l’acquisto ecco che perderebbe le quote versate. A conti fatti acquistare casa in questo modo è più dispendioso, ma abbiamo voluto comunque accennare questa modalità perché consente di avviare una trattativa di acquisto immobiliare senza abbastanza denaro per comprare casa subito con l’aspettativa di saldare il prezzo in un secondo momento.

Saldo a stralcio

cquistare-casa-senza-soldi

Forse ti chiederai che c’entra l’immagine, eppure c’entra eccome. Un saldo a stralcio è il termine che sta ad indicare in soldoni lo “sdebitamento” completo di un proprietario di casa nei confronti di un debitore. Se ad esempio la casa di Mario Rossi è all’asta perché quest’ultimo non è riuscito a far fronte al pagamento delle rate di mutuo dovute, allora ecco che la banca può decidere di stralciare il credito completamente e liberare Mario Rossi dal debito. Ma in che modo? Ed è qui che interviene il saldo a stralcio. Non è propriamente un modo di acquistare casa senza soldi, perché fidati pure che la banca qualcosa in cambio vuole dal momento che ha prestato denaro. Tornando al nostro esempio il gioco sta nel convincere la banca che tu puoi dare subito ripagare il debito di Mario Rossi e intestarti l’immobile. Ovviamente farai un’offerta inferiore al valore di mercato della casa in vendita. Del tipo… “pochi ma subito“. Tale modalità consente alla banca di rimettere in circolazione nuova liquidità e di recuperare parte di quei crediti che altrimenti tarderebbe a recuperare attraverso un’asta giudiziaria. Questo perché fino ad oggi le tempistiche con cui si aprono e si chiudono le aste giudiziarie possono richiedere anche anni per un singolo immobile.

Ora lo scopo di questo paragrafo non è quello di andare nel dettaglio di questa tipologia di operazione, quindi abbiamo voluto semplificare il meccanismo. Fidati che dietro a questa dinamica è necessario avere competenze inerenti la compravendita immobiliare, la valutazione di una casa (clicca quì per saperne di più) e più in generale sapersi muovere dietro le quinte. Insomma non è un gioco da ragazzi, ma ti consente di acquistare una casa ad un valore inferiore rispetto a quello di mercato.

Usucapione

casa-nsenza-soldi

Allora, questo è sicuramente un metodo che ti consente di diventare proprietario di una casa senza spendere soldi. Ora ti spiego in parole spicciole come funziona, dopo fai tu le tue valutazioni. Quando c’è un proprietario di una casa che non utilizza, non se ne preoccupa ed è come se non fosse la sua, può subentrare una terza persona che ne entra in possesso del bene. Quest’ultimo, il possessore, se si comporta come se la casa fosse la propria per almeno 20 anni, utilizzandola e magari apportando delle migliorie come la manutenzione ecco che un giudice può decretare il nuovo proprietario di casa. Questo anche se esiste mala fede da parte del possessore. Però devono passare 20 anni, dev’essere dimostrato il possesso della terza persona che aspira a diventare il nuovo proprietario e soprattutto l’attuale proprietario entro i 20 anni non deve promuovere l’azione di rivendicazione che annullerebbe di fatto l’occasione da parte del possessore di diventare il nuovo proprietario della casa. Insomma, è più facile a dirsi che a farsi e i casi accertati non sono tantissimi. Ma si tratta pur sempre di un modo per acquistare casa senza soldi.

Acquisto ad uso investimento

farsi-pagare-casa-da-altri

Se si fanno i passi giusto questo è secondo noi il modo migliore per comprare casa senza soldi. La strategia è quella di individuare una buona zona in cui il mercato degli affitti è molto richiesto, come ad esempio vicino l’università, i servizi, un centro commerciale o una zona industriale. In questi casi infatti è più facile trovare inquilini che lavorino nelle immediate vicinanze o studenti che vengono aiutati dai genitori per pagarne l’affitto. Il più è trovare un’immobile in vendita ad un prezzo che, una volta acquistato anche tramite un mutuo o un leasing siano gli inquilino a saldare completamente le rate del prestito e magari avanza anche qualcosina. Infatti devi sempre fare i conti con eventuali sfratti e sicuramente anche con costi di manutenzione straordinaria, ma tutto sommato questa è pur sempre un’ottima soluzione per intestarsi una casa e far si che siano altri a pagarla.
Per trovare degli annunci immobiliari puoi dare un’occhiata ai portali, quindi trovi a questo link l’elenco di quelli principali.

Come acquistare casa senza soldi
Matteo Signorotti

Matteo Signorotti

Agente immobiliare dal 2015, ha lavorato per le più conosciute società del settore.

Leave a Reply